areamedica
Area Medico Chirurgica
Colposcopia

La colposcopia è un esame ginecologico con il quale il medico guarda il collo dell'utero (tramite uno strumento chiamato colposcopio) dopo aver applicato un liquido che si chiama acido acetico.

La colposcopia è necessaria per controllare se sul suo collo dell'utero ci sono alterazioni.

Se il medico vede delle alterazioni fa un piccolo prelievo di tessuto dal collo dell'utero. Questo prelievo si chiama biopsia

In genere la colposcopia non è dolorosa. Qualche volta si sente come un pizzicotto. Qualche volta dopo l'esame si può avere una piccola perdita di sangue che cessa da sola in poco tempo.  

Il referto della colposcopia viene rilasciato immediatamente a meno che il ginecologo non veda delle alterazioni. In questo caso è necessario attendere l’esito della Biopsia.